OLIVO ITRANA – Olea europea ‘Itrana’

COD: 12952 Categorie: , ,

Descrizione

OLIVO ITRANA – Olea europea ‘Itrana’

L’OLIVO ITRANA O OLIVA DI GAETA; OLIVA GROSSA. DA MENSA e OLIO. Olio di buona qualità. Maturazione tardiva. Resistenze: freddo e parassiti.. Impollinatori: Leccino e Pendolino.

Caratteristiche:

Terreno: Tollera Calcare; Tollera Calcare Superf; Indifferente; Tollera Siccità

Clima: Teme freddo intenso; Sole; Mare

Tratti Ornamentali: Foglie Argentee; Sempreverde

Fioritura: 4-5

CARATTERI VEGETATIVI E PRODUTTIVI:
  • Albero: Vigoria Medio-elevata; Portamento assurgente; Chioma mediamente densa
  • Rami fruttiferi: Portamento semi-penduli
CARATTERISTICHE BIOLOGICHE ED AGRONOMICHE

La varietà è autosterile. E’ diffusa nella provincia di Latina e Roma. Presenta una sensibilità alta alla mosca, scarsa all’occhio di pavone e al freddo, media invece alla rogna.

Avversità:

  • Bactrocera oleae:  sensibile
  • Spilocaea oleagina: scarsa sensibilità
  • Pseudomonas savastanoli: media sensibilità
  • Gelate invernali: scarsa sensibilità
CARATTERISTICHE QUALITATIVE DELL’OLIO

L’olio, fruttato verde, ha un profilo aromatico caratterizzato da sentori di erba, mandorla, carciofo, pomodoro, mela ed erbe aromatiche. Presenta un basso contenuto in polifenoli. Il rapporto acidi grassi insaturi/saturi e il contenuto in acido oleico determinano una fluidità dell’olio nella norma.

CONSIDERAZIONI PRATICHE

Gli indicatori della qualità, indice di pigmentazione e durezza della polpa, danno come periodo ottimale di raccolta metà dicembre, quando cioè coincidono il massimo accumulo di olio e la qualità ancora elevata. Per le caratteristiche vegetative e produttive, la cultivar è adatta ad impianti con densità tradizionale (6 x 6) ed allevamento a vaso policonico. La pianta si adatta bene sia alla raccolta meccanizzata sia a quella agevolata con pettini meccanici.

 Per saperne di più: