Gypsophila paniculata FIORE DELLA NEBBIA

Categoria:

Descrizione

Gypsophila paniculata FIORE DELLA NEBBIA

La Gypsophila paniculata chiamata comunemente Fiore della Nebbia appartiene ad un genere di piante erbacee perenni e annuali originarie dell’Europa, dell’America e dell’Asia.

Essa presenta foglie grigio-verdi strette e lunghe, lunghi steli legnosi, di colore grigio-argenteo, ricoperti da piccoli fiorellini, semplici o doppi, tondeggianti, di colore bianco, rosa o fucsia.

La fioritura comincia in primavera e si può protrarre  per lungo tempo.

La Gypsophila paniculata predilige pieno sole e non teme il freddo ma i forti venti e la pioggia possono rovinare i fiori. Il terreno deve essere ben drenato e fertile poichè non ama i terreni stagnanti per la formazione dei marciumi radicali.

Questa pianta è rustica e difficilmente viene attaccata dai parassiti ma fare attenzione agli afidi.