Acari: aspetti generali

Fitoiatria: Acari: Aspetti generali

Gli Acari sono piccolissimi Artropodi (meno di 1 mm – 3 cm di lunghezza) che nel gergo comune vengono spesso confusi con gli insetti. Rappresentano l’unico ordine d’interesse – della classe degli Aracnidi – per quanto concerne la dannosità verso i vegetali.

Tetranychus urticae - ragnetto rosso

Tetranychus urticae – ragnetto rosso

Gli Acari, a differenza degli insetti, non hanno il corpo diviso in tre regioni morfologiche (capo, torace, addome) ma caratterizzato dalla fusione del cefalotorace (struttura tipica degli Aracnidi) con l’addome. Mancano sempre di ali ed antenne e, allo stadio adulto, presentano quattro paia di zampe.

La respirazione avviene mediante trachee o per via cutanea mentre  l’apparato boccale varia notevolmente, dal punto di vista strutturale, in funzione della natura dell’alimento.   appendici in numero di due paia (cheliceri e pedipalpi) atti a prendere, perforare e lacerare.