Funghi: aspetti generali

Fitoiatria: Funghi: Aspetti generali

I Funghi sono organismi vegetali sono caratterizzati dalla mancanza di clorofilla nelle cellule e quindi costretti per la loro nutrizione a sfruttare in vario modo ospiti vivi o utilizzare substrati in decomposizione; pertanto, in base al diverso metabolismo, vengono suddivisi in parassiti, saprofiti e simbionti.

I funghi fitoparassiti producono sui loro ospiti alterazioni differenti in relazione alle diverse specie patogene; il parassitismo può essere distruttivo e produrre la morte della pianta infetta o bilanciato con una convivenza ospite-parassita per tutto il ciclo biologico del patogeno.

Lauroceraso attaccato da Spheropsis

LAUROCERASO ATTACCATO DA SPHEROPSIS

I funghi possiedono una struttura che nelle forme più semplici è costituita da una singola cellula mentre in quelle evolute comprende numerose ife (cellule filamentose intere o settate) che formano il micelio. La riproduzione avviene mediante spore che possono essere di natura sessuale o agamica.

La classificazione degli organismi fungini avviene in base alle loro caratteristiche morfologiche ed ai diversi tipi di riproduzione.