Acanthus mollis ACANTO

15,00

CL: Volume del vaso in Litri

COD: 339700 Categoria:

Descrizione

L’ Acanthus mollis ACANTO   è un erbacea perenne, persistente (rimane verde anche d’inverno) nei climi miti dell’Italia Centrale. E’ originaria dei luoghi aridi e rocciosi dell’areale mediterraneo.

CARATTERISTICHE di Acanthus mollis ACANTO

L’ Acanto è una perenne cespitosa con fogliame obovato, profondamente lobato, verde scuro, lucente nella pagina superiore. Le foglie sono lunghe fino a 1 metro. In estate produce fiori di colore bianco con brattee sfumate di porpora, raccolti in racemi lunghi 1 metro, con steli spesso sfumati di porpora. La pianta da adulta può raggiungere 1,5 m di altezza e 90 cm di larghezza.

CLIMA IDEALE

Porre a dimora in un terreno al sole o mezz’ombra.

TERRENO

Il terreno è meglio se profondo e fertile. Si adatta molto bene al calcare.

PARASSITI E MALATTIE

L’Acanto è una pianta molto robusta, a volte – ma molto di rado – può essere attaccata dalla Muffa Bianca (Oidio).

Curiosità

Il nome deriva dal greco ἄκανϑος (àcanthos) che significa spina (ackè), per via delle estremità appuntite delle foglie e delle capsule che racchiudono i semi. Acanto fu una Ninfa che accolse Apollo e fu da questo mutata nel fiore omonimo.

Linee ispirate alle foglie di Acanthus mollis furono molto utilizzate come ornamento dei capitelli nell’antica architettura greca (ordine corinzio) e romana (ordine composito).

Acanthus mollis ACANTO

Acanthus mollis – ACANTO: particolare della foglia

Consulta il nostro catalogo alla categoria: Erbacee Perenni